Questione di razza


 

3d21748d404062ed4d1bf85a0eebafc2.jpg

-Che cane buffo! E dove l’hai trovato? –
Er vecchio me rispose: -è brutto assai,
ma nun me lascia mai: s’è affezzionato.
L’unica compagnia che m’ è rimasta,
fra tanti amichi, è ‘sto lupetto nero:
nun è de razza, è vero,
ma m’è fedele e basta.
Io nun faccio questioni de colore:
l’azzioni bone e belle
vengheno su dar core
sotto qualunque pelle.

Trilussa

Auguri Nora!

 

Oggi è il compleanno di Nora

Buon Compleanno Nora,
auguri mia cara amica, ecco il bello del mondo virtuale, l’averti incontrata così per caso, per un intervento sul blog.

Il mio augurio più grande è rivolto verso la tua serenità, il tuo benessere interiore, la tua felicità, ma sai quanta vorrei regalartene? Vorrei poterla acchiappare, confezionarla e donartela, sarà sufficiente in queste dimensioni?

Mi permetto di dare voce,qui sul mio blog,  al tuo “Pollicino” che sicuramente ti direbbe: – Mamma anche se il calendario mi dice che oggi è il giorno per dirti quanto bene ti voglio devi sapere che ti voglio bene ogni giorno più di quanto le mie parole possano esprimere. Buon compleanno  mamma!!!

Quindi non mi resta che cantare a una persona meravigliosa, l’augurio per una giornata meravigliosa:

-Tanti auguri e Buon compleanno Nora!

Gabriella

Attimi

c4dd8148f5e2bcd10717052b4339ed27.jpg

Guardo nel buio della notte
al di là delle stelle,
oltre la luna,

al di là del cielo.

Vivo attimi
che valgono
per sempre e
 

lasciano un segno

ai miei pensieri,

mentre

il tempo scorre

inesorabile…

Gabry 07

Notte sul mare

Avviso
Da Lupo 161
A presto e salutami tutti se io non riuscissi, comunque ci sono.
07321981e863554a33bf1e383fc59b23.jpg

Notte sul mare, una notte di luna piena,

nel cielo di primavera l’aria è un dolce profumo.

Come rugiada brillano luminose le stelle,

a riva con le onde, fra le conchiglie trovo

l’eco di un sogno, chiudo gli occhi…

e vortici di pensieri ed emozioni

s’infrangono come onde sugli scogli della vita.

Gabry 05

Credere

9675e6feb6c5fb6e2a2453504a9b5e73.jpg

Credere è una bella cosa, ma mettere in atto le cose in cui si crede è una prova di forza.

Sono molti coloro che parlano come il fragore del mare, ma la loro vita è poco profonda e stagnante come una putrida palude.

Sono molti coloro che levano il capo al di sopra delle cime delle montagne, ma il loro spirito rimane addormentato nell’oscurità delle caverne.

– Gibran

Alba

0a1c81910e4ca5bb6bd77bfd86246ec2.jpg

Sorge una nuova speranza

là dove la luna ha appena

salutato il sole. 

Nasce un nuovo giorno,

nasce il futuro …

Un nuovo giorno

denso di nuove emozioni.

Ma ora, quando l’ultima stella

scompare, nel chiarore dell’aurora,

l’incognito, l’insicurezza, la tristezza,

mi attendono all’orizzonte.

Mi chiedo quando cambierà,

quando l’alba diventerà esplosione di luce,

inondando coi suoi riflessi dorati,

anche la mia vita.

Gabry 06

Nel mio sorriso il tuo.

 

23a0bbc9acd58c75c8e8c3e74912b482.jpg
 Ti sento quando illumini le mie notti,
quando nei miei sogni sei sempre presente.
Il mio cuore con te resterà,
in ogni alba, in ogni tramonto
in ogni notte in ogni giorno… sempre…
Un dolce sogno…. mi fa compagnia
per non lasciarmi morire di nostalgia.
 Nel fondo del mio sguardo
c’è ancora un lampo
che porta il tuo nome,
ti incontro spesso
nei miei pensieri,
ti stringo al mio cuore,
ti penso ancora,
mentre la luce del giorno
nuovo che nasce
mi illumina il volto
e nel mio sorriso il tuo. 
dedicata a mio padre
Gabry 06

Mamma

6f711096f5ee2a6f23b97226a030e22b.jpg

Mamma domani è la tua festa ed io voglio dedicarti questi pochi righi dettati dal cuore.

Mamma, negli anni ho potuto vedere in quanti modi meravigliosi hai reso speciale la vita della nostra famiglia.

I momenti d’amore, l’allegria, le ricorrenze, ricordi che porteremo con noi per tutta la vita.

Soprattutto, ho potuto vedere come con ogni tuo gesto tu ci abbia insegnato il vero significato dell’amore ed il valore della famiglia.

Mi hai insegnato a non smette di sorridere, a credere in me, mi hai regalato la tua testardaggine e la voglia di essere la differenza, ho la tua stessa ironia e la tua stessa genuinità.

Mamma, non guardarmi stralunata, questa lettera è davvero per te! Per te che ci sei stata al mio primo passo, al mio primo sorriso e al mio primo pianto, per te che mi hai visto crescere, per te che ho visto piangere e delle volte anche a causa mia.

Ora sei un pò cambiata, si sono presentati gli acciacchi dell’età, le tue mani che stringevano sicure  ora sono diventate incerte e titubanti, è comparsa tanta neve tra le tue chiome scure e i tuoi passi ormai sono più pesanti, però io sono qui per aiutarti.

Finchè hai potuto mi hai dato la tua mano ma oggi sono io che la do a te, ora ti curo come una fanciulla e nutro per te un bene sconfinato anche se delle volte fai la birichina oppure credi che io sia ancora una bambina, e corro vicino a te quando ti perdi tra i ricordi …

Mamma… mia dolce mamma… ti dico solo che Ti voglio bene.

Gabriella

Un pensiero per Angelo

 

c814a6286b0b75c65aba66c4dc78daa5.jpg

 

Voglio dedicare un piccolo pensiero per dare l’ultimo saluto ad Angelo.

Angelo lascia un vuoto in tutti noi, anche se non lo conoscevamo,  comunque era un nostro amico. 

Angelo era tra noi, non aveva un posto ben definito dove trovarlo, era lui che trovava noi al bisogno.

Lui passava silenzioso tra i nostri blog e solo quando percepiva un nostro disagio lasciava il suo commento per ridarci un pò di speranza, per ridarci la forza di ritornare a sorridere.

Angelo era come un “angelo” non c’era ma era comunque presente.

Angelo ci mancherà, ma porteremo sempre nel nostro cuore le parole che lui ci ha donato, il suo dolce ricordo resterà sempre con noi, mi piace pensare che una parte di lui è ancora qui tra di noi.

Ma adesso basta parlare, in questo momento, le parole non servono a niente, nessuno riuscirebbe a spiegare il grande vuoto che si è venuto a creare con la scomparsa di un amico come lo era Angelo.

Ciao Angelo.

Tanti Auguri Laurela !!!

 


 

Strano ma vero: non troviamo le parole per esprimerti l’augurio di buon compleanno… così lasciamo a te la possibilità di esprimere il desiderio che più ti sta a cuore… sfogliando i tuoi giorni come i petali di un fiore, ne vai scoprendo ogni singolo colore; nel loro mistero troverai la via per superare gli affanni, per i tuoi prossimi meravigliosi cento anni.

Abbiamo preso la felicità, l’abbiamo avvolta in carta d’anima e fiocchi di sogno e l’abbiamo messa sulle ali del pensiero perchè voli da te per augurarti giorni meravigliosi, che questo sia il più bello di quelli fino ad ora trascorsi e il primo di tanti tantissimi altri sempre piu’ fantastici, pieni di felicità e desideri esauduti.
Buon Compleanno !!!
Tamy & Gabriella