Battiti

Il battito felpato
del mio cuore
ha scandito le ore
in una notte 
insonne e piovosa.
Una dopo l’altra le ore
segnano il tempo
che mi divide
da una nuova alba,
poi un caldo tepore,
come una carezza leggera,
ha scaldato il mio cuore
….è il tuo ricordo….
che mi da la certezza
di non essere sola.

dedicata a mio padre

©Gabry10®

Dedicato a ….

vita.jpg

Dedico questo pensiero a tutti quelli

che vedono in un fiore il sole.

Dedico questo pensiero a tutti quelli

che continuano a saltare

per riuscire a prendere la luna.

Dedico questo pensiero a tutti quelli

che ancora contano i colori dell’arcobaleno.

Dedico questo pensiero a tutti quelli

che ancora si perdono guardando l’orizzonte.

Dedico questo pensiero a tutti quelli

che ancora si emozionano per un tramonto.

Dedico questo pensiero a tutti quelli che

ancora s’incantano guardando il mare.

Dedico questo pensiero a tutti quelli

che restano con il naso all’insù

sognando di librarsi come uccelli in volo.

Dedico questo pensiero a tutti i bambini

e al bambino che è in ognuno di noi.

Dedico questo pensiero a chi,

nonostante tutto, riesce ad essere

sempre se stesso  ed è capace

di apprezzare la sua unicità.

©Gabry08®

Carnevale

Magnifici . giochi
di luci suoni e colori
proiettano nell’aria
l’allegria del carnevale.
Persone mascherate,
tra coriandoli
e stelle filanti,
sognano cieli azzurri
per un giorno di
spensierata ilarità.

©Gabry09®

Un mare di emozioni

maremozioni.jpg

Mi lascio travolgere

dalle emozioni che

il mare mi trasmette

ogni volta che vengo

ad accarezzarlo

con lo sguardo.

Osservo il suo movimento

mi faccio trasportare

sull’onda sinuosa del tempo

dal suo freddo abbraccio e

dalle emozioni che trasmette

questo cielo burrascoso

che lo sovrasta.

E come per incanto

ogni pensiero svanisce dalla

mente e ritrovo la mia pace.

©Gabry08®

La tartaruga e la farfalla

05/02/10 AVVISO
Che ne dite
di passare
anche da Don Luciano…

clicca su: “La traccia”


Questo blog aderisce con questa poesia
all’inziativa promossa dal fotoblog
di Laura (http://tani.fotoblog.it/)
atta a far conoscere la Sindrome di Crisponi
e ad incentivare la ricerca per
tale sindrome e per le malattie rare.
Si rimanda al blog da cui parte l’iniziativa
per maggiori informazioni.
Se volete, partecipate anche voi
all’inziativa, davvero lodevole di Laura.

Diapositiva2.JPG

Felice ogni giorno volava
una farfalla spensierata
quando un bel dì
si accorse che
la tartaruga era sempre lì
e le chiese: perché non ti muovi?
e la tartaruga rispose:
farfallina graziosa io sono lenta,
ma nel mio lento andare
ogni cosa riesco ad apprezzare,
solo una cosa mi fa intristire
il non poter vedere i colori
di questa meravigliosa
natura dall’alto come fai tu,
ma se amici noi diventiamo
e sulle tue ali mi porterai
io finalmente
il mondo a colori potrò
dall’alto delle tue ali vedere.
E fu così che un giorno
si vide una tartaruga
sulle ali di una farfalla volare.

Diapositiva1.JPG

©Gabry10®