Pioggia e lacrime

4a62bf402a8e3529720a55bf7f3458f5.jpgLa pioggia  cade e scivola

contro i vetri delle finestre,

triste e  grigio è il cielo .

Da lontano,

come un lamento, 

un tuono infrange il silenzio.

e1173ec322209cf3df06f5ab9d53de7e.jpgIntorno a me c’è il  freddo,

il sole  non può riscaldarmi

l’hanno travolto le nuvole

nella loro tristezza.

cfda55360ac569150516c1cf44cc9f99.jpgSono triste,

le mie lacrime

si confondono con

le gocce di pioggia.

Gabry 2007

 

Pioggia e lacrimeultima modifica: 2007-09-14T22:20:00+02:00da belella1
Reposta per primo quest’articolo

28 pensieri su “Pioggia e lacrime

  1. Come posso capirti…!!
    Ma sono sinceramente dispiaciuto di leggere una poesia tanto triste e ti auguro che presto tu apra la finestra e trovi il sole!
    Ciao
    Francesco

  2. Buongiorno Gabry…
    momenti tristi fanno parte della vita… lascia scorrere le lacrime in modo che lavino via la malinconia… poi però pensa alle tante persone che ti apprezzano e ti amano… e sorridi…

  3. Buondi cara Gabry.
    Ogni giorno dobbiamo imparare a sorridere un po’ di piu’ anche se siamo tristi…è piu’ facile buttarci giù che tirarsi su. Io ci sto riuscendo giorno dopo giorno…non è facile credimi, ma ci si riesce!!! Un abbraccio!!!

  4. Sorridere ed essere un pò felici.. e trovare il lato positivo in tutte le cose.. bisogna provarci sempre, sempre. Un abbraccio, Vale

  5. Ciao Gabry…bellissima poesia (come sempre!)..curiosamente c’è anche una canzone di Venditti intitolata LACRIME DI PIOGGIA

  6. Purtroppo la vita è fatta anche di momenti malinconici … spero tu possa ritrovare presto il sereno!!!!
    Certo il tempo non aiuta … (qui piove!)
    Bacini …
    Mirtilla!

  7. Ehi Gabry cerca di star su mi raccomando non voglio sentirti così triste, ci sono già io che ogni due per tre vado in crisi. Adesso poi che l’estate se ne va bisogna cercare di tenerlo nel cuore il sole caldo…..Sai io in autunno e inverno vivo nell’attesa che ritorni la primavera e l’estate, ma non è giusto bisognerebbe apprezzare il bello di ogni stagione. Come sta la mamma oggi. Torno ora dall’ospizio stamattina abbiamo portato alcuni vecchietti al mercato con le carrozzine. Un bacio grande Poldy

  8. le lacrime spesso lavano via il dolore superficiale e ci danno modo di riscoprire il sorriso negli occhi di chi ci sta davanti… arriverà il sole e sorriderai 😉 ciao Mai.

  9. Non mi angosci e anzi scrivimi se vuoi. Dai contatti di C6 trovi la mail cliccando scrivimi. Bacio Poldy
    In quella foto ero in Francia purtroppo io non ho una terrazza così bella.

  10. devi cercare nella community di c6 la dicitura “cerca per profilo” scrivi poldina60, quando esce troverai scrivimi, ecco clicca lì, non serve che tu abbia c6. Da lì vai diretta sulla mia mail. Bacio
    Stasera quando torno leggo, massimo domattina se torno troppo tardi. Poldy

  11. In home page di blog.it in alto a sinistra ho visto ora c’è community, clicca lì e di seguito a sinistra vedrai C6 poi cerca per profilo. Ok? Ciao ciao Poldy

  12. è il mitico michael buble. Ti saluto parto per due giorni con i miei amici!!! Ritorno Lunedì. Un abbraccio e stammi bene!!!!!!

  13. Triste e romantica poesia, spero comunque che torni ben presto il sole… fuori e dentro di te
    Un abbraccio forte

  14. E vero, anche a me a volte la pioggia mette tristezza. A volte invece mi rilassa e mi piace guardare le gocce scendere e sentirne il profumo nell’aria, magari avvolta in un caldo maglioncino…In fondo, forse, le sensazioni che proviamo non sono causate dalla pioggia ma le abbiamo dentro di noi e il tempo, rispecchiandole, le fa uscire allo scoperto…
    Un saluto. Anna

  15. Se sei arrivata a dulcinea è quasi fatta. Ma non è nel mio blog che devi cercare il profilo poldina60. Clicca sulla tua pagina “myblog.it” poi in alto a sinistra in home page trovi community, clicca lì e guarda a sinistra in fondo trovi cerca per nick, inserisci il mio e quando si apre trovi scrivimi. Da li mi arriva mail, ora non c’è nulla. Aspetto qui, bacio Poldy

  16. Ciao Gabri….eiiiiiiii…..ma cos’è tutta questa umidita? Non ti preoccupare sono qui ad abbracciarti con un abbraccio cosi’ caloroso che ti riscaldera’, Ei Gabri…mannaggia a te, asciugati pero’, mi stai bagnando tutta, un bacione ed un sorriso dai colori dell’arcobaleno, perchè l’arcobaleno come sai arriva sempre dopo il temporale, un abbraccio Ale 🙂

  17. ciao cara rieccomi…. tristi parole di una bellezza intrisa di sentimenti… spero passino le nuvole prestissimo e ricorda anche dietro al nuvole piu’ nero c’e’ l’azzurro del cielo……….. ti abbraccio terry

  18. Grazie mille per i commenti, per l’attenzione che dedichi a quello che scrivo e per le osservazioni che fai. torna a trovarmi presto, appena aggiornerò.
    Un bacione

  19. Ciao! Quì la pioggia è passata, ora c’è il sole. hai visto le foto che ho messo sul mio secondo blog? (c’è il link nella barra laterale del primo blog)Gas e Lucio, il suo amichetto, sono splendidi. Anna

  20. …La tristezza è un sentimento nobile è soltanto un animo nobile, delicato, gentile e angelico come te può avere la forza di superare con eleganza e virtù !

    Con sincero affetto, Il Conte di Montecristo

  21. i momentacci capitano a tutti…ma poi passano a ritorniamo a sorridere…sxo che a te sia passato già tutto!bacini

I commenti sono chiusi.