Oltre il silenzio

777358a90e997bd410c44b852494220c.jpg

La brezza d’autunno

mormora ai vetri,

e le mie ansie,

come fronde degli alberi

volano via con il vento,

e vanno a  sbriciolarsi

come l’onda del mare

 si infrange su gli scogli. 

E la notte quando tutto tace

 il silenzio non è più pace,

ma è solo inquietudine

di una lunga attesa.

Gabry

Oltre il silenzioultima modifica: 2007-11-21T00:10:00+01:00da belella1
Reposta per primo quest’articolo

56 pensieri su “Oltre il silenzio

  1. Buongiorno Gabry….diciamo che ho più di un problema di salute, e questa influenza non ci voleva proprio!!! ma credo di avere ormai le difese in vacanza, xcui ogni cosa che gira me la prendo!!!
    Uff……grazie x il pensiero!!! 🙁
    Spero di rimettermi presto!!!!!!! buona giornata!!!

  2. Buongiorno Gabry. Anch’io sono contro alli Zoo e mi piacerebbe che ogni essere animale fosse libero pero ho anche pensato che fuori potrebbero’ essere in pericolo perche ci sono anche dei cacciatori, quello che non riesco a percepire come si fa ad ammazzare un anima animale solo per un trofeo. Lo Zoo dove vado io e’ molto spazioso e i animali hanno un po’ di liberta ma sono sempre tristi nel loro sguardo. A presto.

  3. Cìao Gabry. Certo che sto soffrendo di piu’ per un cagnolino che per un uomo. Il mio amico mi chiama tutti giorni per farmi sapere che sta benissimo, menomale
    Gabry, le tue parole sono molto tristi che cosa è successo? Forse sarà un perido negativo un po per tutti… Io ti abbraccio forteeee per dirti che sono qui con te anche se solo virtualemnte! Ma credimi che nn lo dico tanto per dire. Forse mi hai conosciuto un pochino in questi mesì che comunichiamo.

  4. Volevo complimentarmi per il tuo nuovo vestito, bellissimo…..colore ed immagini…complimenti Gabry
    p.s. scusami tanto se non sono molto presente, è che quando gli impegni sono troppi il tempo per stare qui mi manca,ma appena posso , arrivo :-), ci saranno tempi migliori, ciao Gabry, Buona notte!

  5. I tradimenti non si ammettono mai, nemmeno in punto di morte, sono i segreti del cuore.
    Ciao Arturino un abbraccio….
    Dolcissima Gabry,
    sono così “fesso” che, alla mia compagna di vita, non riesco a tradirla ne nel reale e neppure nel virtuale, perchè ne soffrirei tantissimo personamente.
    Un Abbraccione da Artù.

  6. Nel silenzio i nostri cuori riconoscono i segreti dei giorni e delle notti, delle nostre ansie e delle nostre gioe, dobbiamo solo imparare ad “ascoltare” il silenzio che ci circonda per comprenderlo senza che diventi inquietudine… solitudine ma solo un modo per capire e capirci
    A presto Sergio

  7. ….. e non solo, io e mio marito gli facciamo anche del riso per dare a loro anche un po’ di cibo caldo.Buongiorno e ti ringrazio per le visite che fai al mio blog e commenti che lasci. Io quando entro nel tuo rimango sempre molto affascinata di tutto quello che leggo e che vedo e non so mai trovare le parole giuste per definire quello che tu fai. Ti faccio tutti i miei complimenti per i tuoi lavori e grazie ancora per i tuoi passaggi. Da parte mia ci mettero’ sempre un grande impegno per far si che questi animali possono avere anche loro un momento di conforto e affetto. Difficile rimanere indifferenti di fronte ai loro occhi tristi e sempre mi chiedo come fanno gli altri a non accorgersi di quello che io vedo. Non so come definire il loro comportamento……Buona giornata un abbraccio.

  8. Buon fine settimana cara Gabry
    e per ricordarti che domani è
    La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.
    I volontari invitano le persone che stanno per fare
    la spesa al supermercato ad acquistare alcuni
    generi alimentari di prima necessità
    per offrirli a chi ne ha bisogno.
    Un piccolo gesto per rendere grande
    il nostro altruismo.
    Un abbraccio da Giuseppe.

  9. Ciao Gabry. Ogni volta che vedo lo splendido lupo che hai messo nella homepage non posso fare a meno di immaginare una natura incontaminata e selvaggia… qualcosa di purtroppo ben diverso da ciò che vedo in questo momento dalla mia finestra… dove c’è solo grigiore e cemento.
    Ti auguro una buona serata. Un abbraccio.
    Laura

  10. Più che teatro mi sembra una comica……
    Ciao Nonninno Arturino, come sta il tuo piccolo nipotino?
    Ciao un bacetto a Luca ed un saluto a te

    Dolcissima Gabry,
    il Teatro non è monotematico, come non lo è la Vita.
    E’ una successione di tragedia e di comicità, dove il tragico è suppposto e il comico si supposta come tale nella parte bassa.
    Già, è più facile indurre al pianto, che al riso, eppure si piange tanto e si ride poco.
    Sarà che le lacrime puliscono il bulbo oculare e il riso: No !!!
    Già, ma il riso fa buon sangue, anche se abbonda sulla bocca degli stolti.
    Ecco, perchè i “sapienti” sono tristi , non sanno ridere !!!???
    Quando vedo il sorriso su volto di Luca sono felice, perchè non vorrei che diventi uno dei tanti “pallosi-sapienti”, ma una Persona Sapientmente capace di ridere, anche, di SE.
    24.000 Baci a Te da Artù 🙂

  11. Ciao cara Gabry, non immagini quanto mi hanno comosso le tue parole. Grazie di cuore e con piacere faro due coccole ai miei amici che gia mi aspettano di sotto con il riso. Buona giornata ti voglio bene un buon fine settimana. Come stanno i tuoi cani?

  12. buongionro gabry…questa mattina era così bella la giornata…sembra ora invece che voglia venire a piovere…nooo!SEMPRE DI SABATO!cmq oggi a me va meglio e un pò devo ringraziare tutti voi che con le vostre parole mi avete dato tanta forza.bacino

Lascia un commento