24 pensieri su “Grazie

  1. Buongiorno mia cara Gabriella. Capisco bene il tuo stato e il tuo dolore e credimi che vorrei molto poterti aiutare ma di fronte a questo mi sento davvero innutile. Ti Voglio Troppo Bene cara mia perche’ Tu sei una persona molto speciale. Un abbraccio col cuore e tanta serenita’.

  2. gabry amica mia, anche io capisco bene il tuo dolore, avrei voluto starti vicina più possibile ma in certi casi credo che una persona voglia stare sola, ma volevo sentire almeno la tua voce, ti ho chiamata a casa varie volte ma tu non c’eri….non ho voluto disturbare oltre, ma spero che più in là possa abbracciarti forte forte…….1 bacio

  3. Ciao mia dolce amica. Non immagini quanto mi sono commossa nel leggerti, ti ho pensata tutti i giorni e volevo anche telefonarti ma avevo paura di non farti male, so che a volte anche un bel gesto puo’ essere di troppo per chi soffre. Mi sono venute le lacrime nel leggerti, io mi sono leggata troppo a te, ci siamo sempre state vicine nei nostri dolori e anche quando abbiamo festeggiato. Un abbraccio enrome e GRAZIE INFINITE PER IL TUO PASSAGGIO. STAI TRANQUILLA ORA E CERCA DI RIPRENDERTI. TI VOGLIO UN GRAN BENE GABRY, SII FORTE.

  4. Grabry, Dolcissima Preziosa Gabry, come vorrei, in questi particolari indefinibili inesprimibili intollerabili incapibili dolori offuscati momenti poter sinceramente parlare al tuo infranto prezioso cuore…. Concedimi una sola possibilità, una sola possibilità che potrebbe risvegliare un solo sorriso dal tuo prezioso essere interiore……

  5. Arrivo da te
    attraverso il blog di un amica comune
    io ti conosco bene,anche se ho sempre commentato poco.
    Mi piaceva il fatto che tu non dimenticavi mai di parlare della tua mamma,
    persino nei tuoi commenti donati nelle pagine dei tuoi amici…
    so cosa provi,come so che nulla e nessuno,potrà lenire il tuo dolore.
    Mi dissero,in quei giorni,che il tempo avrebbe aiutato la mia sofferenza di questa sua mancanza
    ma non è così…e non voglio che sià così
    Un abbraccio Silente al tuo cuore
    e un bacio alla tua mamma
    che da lassù ti guarda e ti protegge
    Elisa

  6. ciao gabriella…
    strana quella sensazione che vede i commenti scritti nelle medesime pagine e con lo stesso carattere ma in circostanze completamente diverse e di rincontro queste stesse pagine devono ricordare che tu le hai lette e che sono state scritte quando ancora eri in compagnia… in quell’ottima compagnia…naturalmente le cose accadono nella forza delle ripercussioni e dei legami che stringiamo e che la vita stringe per noi..come quelli che ci legano indissolubilmente ai nostri genitori che siano stati ottimi insegnanti e compagni di vita o che abbiano turbato la nostra infanzia…perché poi si capisce che possiamo perdonare e passare oltre per le conquiste che facciamo nella vita..quella nostra…ma ora quella compagnia che manca e la cui mancanza si ripropone anche e per assurdo ogni volta che apri queste pagine o che ci scrivi su…come la poltrona rimasta vuota ma…ancora lì…deve essere sostituita gabriella… mai a sufficienza ma deve essere fatto…dalla vita che continua e ora…è certo prematuro parlare di questo e addirittura sembra che io sia cinico…per questo smetto di dirlo e sai che io insieme ad altri per quello che è possibile e che ci è consentito…siamo qui…anche se non vedi molto scritto…
    ti lascio un abbraccio vero
    anche se impalpabile…

    …………….Uomo

    .

  7. Buona sera mia cara amica. Come stai? Che ne dici vieni domattina a prendere un po’ di caffe’ e ammirare il sole sul mio balcone??? Dai anche se non faremo tante chiacciere io ti aspetto e so che tu ci sei anche se in silenzio. Un abbraccio con molto affetto. Bacioni dolce amica e un’altra cosa non mancare questa domenica e’ il mio compleanno e vorrei offrirti una fetta di torta. Spero di non essere molto insistente o invadente ma non posso stare lontana dalla persona che mi ha sempre aiutata quella SEI TU.

  8. Buona sera mia dolce amica. Non ti preoccupare, io avevo capito il tuo stato d’animo e cercavo di tirarti un po’ su di morale. La solitudine fa molto male, io so bene come ci si sente. Stai tranquilla e fai le tu cose io non ho nessuna fretta. Un grande abbraccio con molto affetto un dolce sorriso.

  9. quando vuoi lo sai io ci sono sempre…….anche se mi rammarico perchè avrei potuto fare di più e stare più vicina a te, ma rispetto i tuoi desideri e capisco il tuo stato d’animo in questo momento, ma sappi che ti voglio un gran bene e non c’è giorno che non mi chieda tu come stai e come ti senti!!! ti abbraccio forte

Lascia un commento