Arcobaleno

3b312a783a0cdaedd7cfc8d245b65b0a.jpg

Un’aria frizzantina

mi ha svegliato stamattina,

 ad un tratto lampi e tuoni

gran concerto di strani suoni.

 

 

 Il cielo tutto nero

che parea notte davvero,

goccioloni cadea giù

che copria il fragor dei tuoni.

 

 

Una ventata frettolosa

porta via ogni cosa,

 alla fine fà capolino

un sole  pallidino

  che come un  sorriso

m’illumina il viso.

 

 

Un bel cielo

  sereno mi dona

tutti i colori

dell’arcobaleno.

 

Gabry 2007

 

Solitudine

06afdc4f29c3725cd63c10991098894e.jpg

È  solo quando,
la luna piena riflette sulla scogliera

e il chiarore si adagia sul mare
contemplando  il firmamento
con i margini distinti delle luci lontane

che si congiungono alle stelle
e i flutti leggeri sfumano lenti
sulla riva  estesa e silente,
si infrange l’insensibilità della

solitudine che sò di amare.

 

Gabry2007

Settembre

I raggi del sole

giocano a nascondino

tra le nuvole.

Soffia un vento leggero,

le foglie ormai ingiallite

incominciano

lentamente a cadere, 

i rami rimangono spogli,

gli uccellini  festosi

cinguettano.

 

Ma dentro di me

l’autunno  ancora non c’è,

ci sono  i pallidi colori

di estesi  campi  di girasoli

e  tanti bei prati

ancora  pieni di fiori.


Gabry 2007

” NUVOLE “

4aece3c04ed0e96fa00bd6ede35608f3.jpgAnche qui sono arrivate le nuvole  e quindi una buona occasione per dedicare loro qualche rigo.

Ormai siamo agli ultimi scorci di Agosto il caldo torrido è finito e il  sole gioca a nascondino tra le nuvole3a46047aec1abd127ff864e27bd9e84c.jpg.

Nuvole , sono loro oggi nei miei pensieri e nelle mie parole e,  guardando il cielo   forse immagino che li tra quelle morbide battuffolose nuvole si possano nascondere  i miei  pensieri più segreti.

d056ffa1c301d9af5cbba351889072a1.jpgNuvole  bianche che  corrono sparse nel cielo e  se ne vanno , come pezzetti  di carta   come  se fossero i miei pensieri messi alla rinfusa su di un foglio e poi gettati via al vento.

Nuvole nere, che mi intristiscono facendomi esplodere nell’anima l’angoscia che mi assale,  lente che fanno fatica ad andare via col vento .c08f5bf325b0545aeb13d2d763b3258a.jpg

Nuvole rosse , come il  fuoco  dei miei sentimenti e delle mie emozioni che quando vengono a galla sono incontrollabili, ma poi vengono spazzate via dal vento. 

Nuvole che, come i miei pensieri,  sono sospese tra la grigia terra e l’azzurro del cielo.

Malinconia

de5c6c7046ee5840a3c85d078b6b656e.jpgNel cielo la luna splende

e il cuore freddo rimane

e gli incubi della notte

ritornano.

 

Anche se rido

gli occhi mi tradiscono

perchè velati da una

strana malinconia

che non và via.1c64e79dcb70a7b19ff8ef1d54aef5d7.jpg

 

Solo una profonda

gioia nel cuore

toglierebbe quel

velo di malinconia.

 

Ma quella gioia

ora è andata via.

  

 

Gabry 2007

 

 

” TRISTE RICORRENZA “

88a38c7aa382a192e879329e3e242d9c.jpg

Oggi  sono  un  pò  giù  di corda,   forse perchè ricorre il compleanno di mio padre che ci ha lasciati due anni fa.

 

Il ricordo di lui è ancora molto vivo quello che mi manca è solo la sua presenza fisica.3926d692d3637ddf9a6790ba6e70807b.jpg

 

Certo mi devo ritenere molto fortunata perchè papà è andato via alla bellissima età di 93 anni  e fino all’ultimo  è  stato di una lucidità  strabigliante , e  aveva la forza di curare il suo giardino nonostante l’età avanzata.

 

8cd937df497577f8bfc7f0cc4d7bbadf.jpg

Si mi manca molto, io con lui non avevo segreti parlavo di tutto e lui mi consigliava, ma poi mi ha sempre detto la vita è tua, fai come meglio credi, ricordati che  sbagliare è umano, nessuno è perfetto  e gli errori ti aiutano a maturare ed a  crescere interiormente.

 

 

Anche lui amava gli animali e forse la mia passione per i cani l’ho ricevuta in dono da lui.

 

” ILLUSIONE “

78e5e2ff586f92734fae328acbca5b3f.jpgUn mondo meraviglioso mi circonda

fatto di:

luci, suoni,colori,

odori, sapori,

pensieri, parole

sussurri,emozioni,

gioia,

una famiglia affettuosa,

amici sinceri,

l’amore di un uomo stupendo…….

….. ma poi apro gli occhi

e tutto svanisce nella quotidianità.

Gabry 2007

A MIO PADRE

3e6553649cc1596d9fb14be73f499814.jpgPapà oggi ricorre il tuo secondo triste anniversario, ma sei sempre vivo  nel mio cuore e nella mia memoria ogni giorno.

Papà mi hai lasciato in eredità il tuo giardino, io sto facendo il possibile per tenerlo in ordine come facevi tu , ma sai benissimo che non ho questo gran pollice verde, comunque c’è la metto tutta perchè sò che il giardino era la tua passione. .

Sul tronco  del noce ho inciso il tuo nome ” ADO “ , e sono sicura che l’albero  è orgoglioso di portarlo.

IN LOVING MEMORY OF MY DOG “KELLY”

d95340aa40c4db0078d50761b9456f8d.jpg

A Kelly

Ho amato tante cose nella mia vita:

il giorno e la notte

il cielo e le stelle

il sole e la luna

il mare e la terra

il caldo e il freddo

la gioia e il dolore

la mia famiglia

gli amici.

Ma più di ogni altra cosa ho amato te,

perchè tu solo ha sempre saputo:

sopportarmi

adorarmi

amarmi.

Ora non ci sei più, sei andata via e parte

della mia vita è volata via con te.

Mi manchi tanto. … … …

Gabry 2007

 

” LA FAMIGLIA SI E’ ALLARGATA”

Io tutte le mattine, presto alle 7,30  circa, vado al parco con il mio “piccolo branco”.

 

Un parco bellissimo situato su di una collina che sovrasta la mia città  -Napoli –

 

b67755498fef79bb2bde1d534078ad3b.jpg

Di solito ci sono sempre molte persone che a quell’ora già sono nel parco per fare jogging, oppure semplicente per fare una passeggiata come faccio io.

 

 

 

 

42e46590145079f5c0d8f6ec3e6a809b.jpg

Questa mattina però in tutto il parco c’ero solo io con i cani, sinceramente  il trovarmi li da sola mi ha messo adosso un certo non so che di timore, tanto è vero che non mi sono inoltrata nei  vari sentieri come faccio di solito, ma ho percorso solo il viale principale per due tre volte e poi subito sono tornata a casa.

 

 

Lo sapevo che purtroppo questa mattina non avrei trovato nessuno ma ci dovevo andare ugualmente in quanto ho adottato due cani che sono ormai stanziali nel parco, si il mio piccolo branco si è allargato, ho adottato a semi-distanza questi due randagi  che chiamo Bianchino e Russulillo, in quanto uno è completamente bianco e l’altro completamente rosso fulvo ( che bella fantasia eh! … si ma  a prima mattina purtroppo la mia fantasia è ancora molto assopita e solo questo è riuscita a proporre).

 

701e38bdac12c31c8abc819524c801b4.jpg

Ormai tutte le mattine quando arrivo, mi corrono incontro mi scondinzolano ed io dispenso coccole carezze croccantini e scatolette.

 

 

2f7ef9df2be426f66121a10fe9b389f6.jpg

Ed è un piacere veder divorare quanto io porto loro, senza tutte le storie che ormai fanno i miei viziatissimi cani, infatti adesso quando non mangiano  dico:-non c’è problema tanto porto tutto ai cani poveri nel parco.